User Experience, Contenuti SEO, Design: perché gli utenti abbandonano il tuo sito?

Quali errori non devi commettere per evitare la fuga immediata degli utenti dalle pagine del tuo sito Web?

La regola dei 15 secondi: 15 secondi per catturare l’attenzione degli utenti

Sono pochissimi i secondi che hai a disposizione per catturare l’attenzione dei visitatori: se l’utente non viene immediatamente colpito dal tuo portale lo abbandona dopo 15 secondi.

15 secondi è infatti la permanenza media di un utente su una pagina web.
Ed è anche il tempo massimo che hai per creare interesse e far sì che il visitatore navighi il tuo portale.
Secondo Jakob Nielsen, se non generi interesse nei primi 15 secondi, non lo farai più.

Abbandono del sito: perché?

Gli utenti lasciano il tuo sito perché è lento, i tempi di caricamento sono quindi troppo lunghi, perché le grafiche sono pesanti e poco fruibili, perché i contenuti non suscitano abbastanza appeal, perché l’utente si perde e non trova quello che sta cercando, perché non viene coinvolto…

Visual, Content, Design e Sviluppo

Il tuo sito deve essere curato soprattutto sotto 4 aspetti: visual, content, design e sviluppo.
Per monitorarli puoi misurare la frequenza di rimbalzo.

Cos’è la frequenza di rimbalzo?

L’utente rimbalza fuori dal sito!
La frequenza di rimbalzo, bounce rate, misura la percentuale di persone che abbandonano il tuo sito dopo aver visitato solo una pagina, senza averlo navigato e senza aver svolto nessuna azione.

Di solito se la frequenza di rimbalzo è alta, significa che la qualità del tuo sito è bassa, manca interazione con l’utente o l’utente non ha trovato quello che stava cercando.
Più alta è la frequenza di rimbalzo, minore sarà il funzionamento del sito stesso.
La bounce Rate è una delle metriche da misurare di Google Analytics.

User Experience

Una cattiva esperienza di navigazione da parte degli utenti, può portare all’abbandono del sito.
L’usabilità del sito è fondamentale: la navigazione dell’utente deve essere semplice, ben organizzata, coerente, accessibile da tutti i dispositivi, deve rispondere alle esigenze dell’utente e al search intent, l’utente è al centro, così da ottenere la miglior UX.

Informazioni essenziali

Troppe informazioni aumenteranno il tasso di abbandono del sito: se l’utente non trova subito quello che cerca, lascia il sito, idem se le informazioni fornite sono troppe, ridondanti e dispersive.
In primo piano le info di base come i contatti.

Contenuti di qualità

I contenuti di qualità, aggiornati, leggibili e pertinenti, sono un asso nella manica per invogliare l’utente a navigare il tuo sito e interagire con te.
I contenuti ti danno credibilità.

Questi sono ovviamente solo i fattori principali che ti aiutano a non perdere visitatori online.

Vuoi ottimizzare il tuo sito Internet?
Contattaci

Entra in contatto con noi

Vuoi saperne di più?
Hai bisogno di un appuntamento?
Vuoi chiederci un preventivo?

Scrivici e portaci con te nel tuo progetto!