DEM o Newsletter? Url o Link? Le parole sbagliate del Digital Marketing

Fischi per fiaschi.
La terminologia che riguarda il Marketing Digitale, ormai – un po’ per comodità, un po’ per “fare i fighi” con parole inglesi, un po’ per abitudine – è entrata a far parte del nostro vocabolario.
Parole, inglesi appunto, che utilizziamo everyday, nel nostro linguaggio quotidiano.

Attenzione però!

E’ fondamentale conoscere il significato dei termini.
Spesso infatti, usiamo vocaboli di Digital Marketing per definire qualcosa quando, il loro significato reale, è ben altro. 

I malintesi nel Marketing Digitale

Esistono parole che vengono considerate sinonimi, quando invece hanno un significato totalmente diverso.
Il team di Across (azienda specializzata nel settore) ci illumina sugli errori e i malintesi più comuni – i misunderstanding per restare in tema – commessi quando si parla di strumenti relativi al Mondo Digitale.

 

Gli errori nella terminologia di Digital Marketing

DEM o Newsletter?

Che si parli di DEM o di Newsletter, si tratta sempre dell’invio di email.
Ma la DEM (Direct Email Marketing) è una comunicazione via email di natura commerciale che, di solito, invita l’utente all’azione con una CTA (Call To Action), lo fa atterrare in una pagina dedicata (Landing Page), propone un’acquisto o serve per richiedere di informazioni.
La Newsletter invece è uno strumento utile per ricevere aggiornamenti, novità, info, promozioni, sconti esclusivi, da un’azienda, un brand.
La Newsletter, dal punto di vista del Marketing, è un ottimo mezzo per fidelizzare il cliente che, iscrivendosi volontariamente, dimostra interesse verso un prodotto, un’impresa, un marchio.

Url o Link

Mettiamocelo in testa: Url e Link non sono la stessa cosa!
Possiamo dire che un Link è formato da un Url, ma non il contrario.
L’URL (Uniform Resource Locator) è ciò che noi digitiamo nel browser quando cerchiamo una pagina o un file: una sequenza di caratteri che identifica univocamente l’indirizzo di una risorsa in Internet, un’immagine, un video o un sito web.
Il Link invece, è un collegamento ipertestuale, che lega una parola, un’immagine o una grafica, ad una seconda risorsa che si trova altrove.
Si può accedere a questa risorsa grazie a un semplice click sul link stesso.

Spam o Scam?

Qui l’errore potrebbe essere fatale!
Entrambi i termini hanno sì, un’accezione negativa ma, lo Spam è l’invio indiscriminato della stessa email a tanti indirizzi, con contenuti in genere pubblicitari.
Però non ha nulla a che vedere con lo Scam: una vera e propria frode online, comunicazioni inviate via email con intenti fraudolenti.

SEO o SEM?

La differenza qui (enorme), è tutta dal punto di vista economico.
La SEO (Search Engine Optimization) è l’ottimizzazione per i motori di ricerca, ha come obiettivo il posizionamento organico (quindi gratuito) di un sito, ovvero far apparire un portale nelle prime pagine di Google o dei principali motori di ricerca, attraverso uno studio attento della struttura del codice e delle parole utilizzate (keyword).
Il SEM (Search Engine Marketing) invece, opera acquistando spazi pubblicitari e parole chiave attraverso campagne di sponsorizzazione mirate, quindi a pagamento.

Lead Generation e Lead Nurturing?

Sono due termini fondamentali del Digital Marketing, con spunti in comune, ma significati diversi.
La Lead Generation è un’azione di marketing che consente di raccogliere i dati degli utenti interessati a un determinato prodotto/servizio offerto, tramite form presenti su landing page create ad hoc. E’ così possibile generare una lista di possibili clienti interessati alla nostra offerta.
Il passo successivo è la Lead Nurturing che rappresenta il percorso seguente: si segue l’utente, si “coltiva/alimenta” il rapporto con l’utente per fidelizzarlo, creando con lui un rapporto diretto attraverso una comunicazione mirata, che non ha direttamente a che fare con la vendita (proposte di sconto, newsletter etc.).

Design Responsive o Design Adaptive?

Oggi si pensa, e si agisce, Mobile First.
Per cui, la struttura dei siti, viene prima pensata in ottica Mobile con un Design Responsive: cioè il portale si adatta alla dimensione dello schermo da cui viene visto, restando sempre perfettamente leggibile.
Con il Design Adaptive invece, vengono caricate diverse versioni dello stesso sito sul server che riconosce da quale dispositivo (device) arriva la richiesta e manda la versione dedicata, migliorando la User Experience (l’esperienza d’uso) dell’utente.

Social Media o Social Network?

Qui la confusione è totale.
I Social Media sono le tecnologie che gli utenti adottano in rete per condividere testi, immagini, video, audio.
E’ l’insieme di applicazioni basate sul web, e costruite sui paradigmi del web 2.0, che permettono lo scambio e la creazione di contenuti generati dagli utenti.
Il Social Network, invece, è un punto d’incontro virtuale, un canale dove si instaurano relazioni tra persone che fanno parte della stessa rete di contatti, si scambiano messaggi, chattano, condividono foto o video etc., in una parola Facebook. 

Entra in contatto con noi

Vuoi saperne di più?
Hai bisogno di un appuntamento?
Vuoi chiederci un preventivo?

Scrivici e portaci con te nel tuo progetto!