Instagram: addio ai like sui post

Come avere più like su Instagram?
Come aumentare i “mi piace” di un post?
Questo (forse) non sarà più un problema. Instagram annuncia l’eliminazione del tasto a cuore sotto ogni post, al via il test in Canada e presto anche in Italia.

Instagram senza like

Tempi duri per gli influencer. Il Social Network sta infatti pensando di introdurre una modifica epocale: verrà negata la possibilità di mettere like. Una decisione che potrebbe sconvolgere il mondo del Marketing, in particolare del Social Media Marketing.

Scelta inaspettata da parte del Social più incentrato di tutti proprio su fotografie e influencer, che finora ha basato la sua forza e il suo appeal sul numero di like collezionati dalla Chiara Ferragni di turno.

I like ai post Instagram sono già vintage

Con il nuovo aggiornamento dell’app, Instagram ha accolto così gli utenti: “Vogliamo che gli utenti si concentrino su ciò che condividi e non sul numero di “mi piace” che ottiene il post”, aggiungendo che “stiamo ancora testando questa funzionalità, ma cercare modi per ridurre la pressione su Instagram è qualcosa a cui abbiamo sempre pensato.”
In questa nuova versione, è tuttavia ancora attiva la possibilità di mettere un cuoricino, ma non è visibile il numero di like messi al post, alla foto o al video. Il dato è visibile solo all’autore. Così come succede per le stories, dove il numero delle visualizzazioni è privato.

“Perché il mio post ha così pochi like?”

Proprio di “pressione” si tratta, visto che il numero di like di un post, per molti, è diventato un lavoro, oltre che una gara all’ultimo cuoricino rosso.
Molto più importante del contenuto stesso del post. Avere più like degli altri diventa una missione da compiere a tutti i costi.
Si tende a postare quello che pensiamo piaccia agli altri, invece di ciò che davvero ci rappresenta: questo ci rende più banali, conformisti e superficiali.

Lotta ai like e ai like comprati

Quella di Instagram è di certo una battaglia contro i like comprati e contro la lotta folle (e insensata) ai like.
Per il momento non resta che aspettare i risultati dell’esperimento canadese.

Shopping su Instagram

Intanto però Instagram ha inserito la possibilità di fare shopping sul Social in pochi click (Instagram Checkout). E’ possibile taggare (e poi comprare) i prodotti sulle immagini di Instagram. In poche parole, si possono comprare i prodotti postati in una foto.

Migliora la User Experience e arriva il tasto Donazione

Novità in vista anche per quanto riguarda il design: l’obiettivo di Mark Zuckerberg è quello di migliorare la User Experience degli utenti.
Un tasto va e un tasto viene: altra new entry del Social è l’introduzione del tasto “donazione” che permette di realizzare una raccolta fondi così come accade già su Facebook.

Entra in contatto con noi

Vuoi saperne di più?
Hai bisogno di un appuntamento?
Vuoi chiederci un preventivo?

Scrivici e portaci con te nel tuo progetto!