I clienti fanno ricerche online mentre sono in negozio. La risposta è il Marketing Omnichannel

Quando i clienti oggi entrano in un negozio, fanno molto di più di curiosare o acquistare.
Fanno ricerche online dal negozio stesso. Lo sapevi?

Ricerche da Smartphone in negozio

+15% le query di ricerca da Mobile che si svolgono proprio dal punto vendita.

Strategia di Marketing

E’ fondamentale che i commercianti elaborino una strategia di Marketing ad hoc che non solo conduca i clienti da loro, ma che, una volta in negozio, risponda alle loro richieste e ricerche online.

Ricerche online prima di fare shopping

Il consumatore che arriva nel punto vendita, ha già fatto la sua esperienza online: ha pianificato tutto e ha ricercato tante informazioni che il commerciante deve dargli già online. Ad esempio i brand presenti, la disponibilità dei prodotti, sconti o promozioni, gli orari di apertura etc.
Queste informazioni devo essere rese disponibili online all’utente e devono essere facili da trovare durante la customer experience.
In questo modo il cliente, una volta in negozio, sarà già pronto all’acquisto.

Ricerca delle offerte in store

Il 41% degli acquirenti – spiega Stephanie Cao, Contributor, Omnichannel & Local Marketing di Google – vorrebbe che i rivenditori facessero un lavoro migliore nel condividere le informazioni di inventario. I nostri dati mostrano anche che gli acquirenti continuano a cercare offerte mentre sono in negozio e fanno ricerche online come “(nome del rivenditore) + coupon in negozio”.

Ricerche in lingua

I clienti cercano anche l’assistenza linguistica: sono sempre di più le ricerche in negozio su Google Translate.

Video e tutorial online

Il 50% dei consumatori, prima si rivolgersi agli assistenti alla vendita in negozio, guarda i video online dei prodotti.
Realizzando video ad hoc, guide all’acquisto o tutorial online, migliorerà anche l’esperienza in store del cliente: esperienze online e offline possono (e devono) rispecchiarsi e aiutarsi a vicenda.

Strategie omnichannel, esperienze uniche

La Customer Care va fatta sempre, prima, durante e dopo l’acquisto: fai sì che il cliente viva un’esperienza nel tuo punto vendita.
Offri un motivo in più al consumatore per restare da te: diversi marchi oggi, oltre allo shopping, propongono esperienze uniche come bar o librerie all’interno di negozi di abbigliamento. Il cliente potrà rilassarsi e godersi un momento di relax mentre fa acquisti.

Integrazione tra online e offline

L’Omnicanalità è al centro della strategia di trasformazione digitale dei retailer tradizionali.
Non basta essere presenti su più canali: quello che fa la differenza è l’integrazione efficiente tra questi canali.

Marketing Omnichannel

I commercianti non dovrebbero più preoccuparsi dello showrooming: cioè, il consumatore che prova un prodotto in negozio per poi acquistarlo online, magari altrove. Bensì, dovrebbero puntare su strategie di Marketing Omnichannel.
La strategia competitiva dei brand oggi si basa proprio sull’integrazione tra i canali online e i canali offline.
L’utilizzo del Marketing Omnichannel migliorerà l’esperienza dei clienti e il business delle aziende.


*Fonte: Stephanie Cao, Contributor, Omnichannel & Local Marketing at Google

Entra in contatto con noi

Vuoi saperne di più?
Hai bisogno di un appuntamento?
Vuoi chiederci un preventivo?

Scrivici e portaci con te nel tuo progetto!