E-commerce Fashion: volano gli acquisti da Mobile!

Recentemente è stata resa pubblica un’indagine interessante sul settore dell’Abbigliamento online, grazie ad una ricerca effettuata dall’Osservatorio Digital Innovation del Politecnico di Milano.
Si registra che in questi ultimi 5 anni il tasso di crescita è stato del 30%, praticamente il doppio rispetto a quello dell’e-commerce in generale (che ha registrato un +15%).
Si stima inoltre che l’Abbigliamento entro il 2016 varrà il 10% dell’intero e-commerce italiano!

Anche noi italiani ci rivolgiamo sempre di più all’on-line per i nostri capi di abbigliamento.
 Innanzitutto perché c’è data in questo modo la possibilità di risparmiare parecchio, grazie anche a promozioni speciali, come ad esempio il Black Friday.
La maggior parte degli acquirenti italiani effettuano acquisti su grandi piattaforme e marketplace
nel 46% dei casi, segue il 36% con acquisti di lusso effettuati su grandi Dot Com dei produttori high fashion.

I prodotti più acquistati online

Vediamo allora quali sono le principali tipologie di acquisto che riguardano il settore abbigliamento:
1. camicie, vestiti, jeans e pantaloni (per il 55%)
2. accessori, in particolare scarpe e borse (per il 45%)
I capi di abbigliamento per donna pesano il 50% del mercato fashion online, quelli per uomo il 40% e quelli da bimbo il 10%.

Il Mobile Commerce è ormai realtà

Abbiamo già visto in diversi articoli quanto il Mobile stia influenzando diversi settori e anche l’acquisto online, che avviene sempre di più direttamente dallo smartphone.
Sembra che nel 2016 proprio questa tipologia di acquisti (da device mobili) nel settore abbigliamento cresceranno di ben il 26% e arriveranno a quota 350 milioni di euro.

Il customer journey online dell’abbigliamento

In realtà nonostante tutto questo fermento moltissimi brand ancora sono fermi e comunque non sono pronti per questo tipo di rivoluzione, che vede i consumatori usare il mobile per cercare i prodotti e acquistarli direttamente. Si sta lavorando per trovare un giusto equilibrio che integri perfettamente i diversi canali digitali nella comunicazione fra brand e consumatore.
Uno dei primi passi che noi consigliamo è quello di conoscere perfettamente il customer journey online dell’utente/consumatore interessato ad esempio in questo caso all’abbigliamento e al fashion:
1. accesso al sito
2. ricerca prodotto
3. presentazione prodotto
4. gestione carrello e pagamento
5. servizio post-vendita.

Più l’azienda sarà presente in queste fasi con delle buone strategie di marketing e più favorirà le vendite e l’ esperienza positiva lato utente.

Se hai bisogno di un valido partner contattaci e guarda il nostro portfolio.

Entra in contatto con noi

Vuoi saperne di più?
Hai bisogno di un appuntamento?
Vuoi chiederci un preventivo?

Scrivici e portaci con te nel tuo progetto!