Il bradipo, la faccina che sbadiglia, il cuore bianco: le nuove Emoji 2019

Il bradipo, il fenicottero, il cane guida, la faccina che sbadiglia.
Sono le nuove Emoji del 2019. Parole d’ordine: inclusione e disabilità.

Quanti dei tuoi messaggini su WhatsApp non hanno accanto un faccino che strizza l’occhio o il classico cuore rosso? Diciamo tanto, anche solo con un simbolo.
230 le nuove icone già approvate da Unicode Consortium, il più grande rilascio dal 2014.

Le nuove emoji 2019

Nuovi animali: il simpatico bradipo, il fenicottero, la lontra, la puzzola, l’orango e l’ostrica.
Attenzione all’inclusione, via libera quindi ad abiti etnici e al colore della pelle con coppie interraziali, al falafel e al tempio indù, fino alla disabilità: troveremo la sedia a rotelle, un arto artificiale, cani per non vedenti etc.
A grande richiesta arriva anche il cuore bianco.
50 diversi movimenti dei muscoli facciali per comunicare qualsiasi stato d’animo.

Non manca l’ironia, scatenata da simboli come il gesto per far capire che il soggetto della discussione è molto piccolo; la goccia di sangue che segna finalmente un aperto dialogo sulle questioni femminili (le mestruazioni sono un argomento ancora taboo in molte parti del mondo).
E poi nuovi cibi, simboli, vestiti.

La faccina che sbadiglia sarà la classica risposta al “Come stai?” mattutino, appena si arriva in ufficio.

 

Entra in contatto con noi

Vuoi saperne di più?
Hai bisogno di un appuntamento?
Vuoi chiederci un preventivo?

Scrivici e portaci con te nel tuo progetto!